Stampa
Categoria: salute
Visite: 2824

La mela è un frutto di dimensioni e colori vari. La coltivazione del melo risale all'età della pietra e le varietà di mele oggi commercializzate sono più di mille.

la mela è un frutto di dimensioni e colori vari.

La coltivazione del melo risale all'età della pietra e le varietà di mele oggi commercializzate sono più di mille.

Una mela è composta da:

kcal/100g: 38

grassi: 0,3g

proteine: 0,20

glucidi: 11,00g

fibre: 2,6

colesterolo: 0

Attraverso diverse analisi è stato stabilito che in questo frutto è presenteun vero patrimonio di sostanze antiossidanti e protettive nei confronti dei tumori.

La mela fa bene in caso di colite, ritenzione idrica, diete dimagranti; può essere consumata in caso di diabete. La mela ha proprietà antinvecchiamento e anticancro. A differenza di altri frutti, non favorisce le fermentazioni intestinali.

I ricercatori hanno attribuito la gran parte delle proprietà benefiche delle mele alla buccia, piuttosto che alla polpa fresca. Quindi occorre acquistare mele biologiche e mangiarle con la buccia.

Ricette per la salute con le mele

 

Influenza:

Per 3 giorni mangiare solo mele crude, per purificare il sangue e rafforzare le difese immunitarie.

Dolori reumatici, gotta, colite:

I tannini e il potassio contenuti nella mela ostacolano la formazione di acido urico, causa di reumatismie gotta. Bere 4-5 tazze al dì dell'acqua di bollitura delle bucce di mela. Porre 1 tazza d'acqua e la buccia di 2 mele in un pentolino, portare a ebollizione, lasciar cuocere per 10 minuti, filtrare e bere.

La mela in cucina

La mela si mangia soprattutto cruda, ma si presta a numerose preparazioni culinarie sia dolci sia salate. Può essere cotta al forno, fritta, lessata o cotta al vapore. Ottima per torte, confetture, insalate e salse.

La mela grattugiata viene data al bimbo dal quinto mese di vita.

Diversi tipi di mele

Mela rossa

È perfetta se si desidera perdere peso. La buccia contiene piruvato, una sostanza che ti aiuta a sciogliere ed eliminare l'adipe.

Mela verde

La mela verde è il frutto della giovinezza. Il suo sapore asprigno conferma la presenza di vitamina ce di acidi organici antiossidanti che contrastano l'invecchiamento e rafforzano le difese.

Mela gialla

È antirughe e utile per la vista, contiene una quantità elevata di carotenoidi utili per difendere la pelle dalle rughe e favorire la visione notturna

Mela fuji

La fuji è utile in caso di colite. La buccia di questa mela è ricca di pectina, una fibra solubile che non irrita le mucose intestinali, facilitando il transito in caso di stipsi e rallentandolo in presenza di diarrea.

Mela renetta

La renetta difende dal tumore.Se biologica e mangiata con la buccia,è in grado di ridurre il rischio di cancro fino al 60%. La sua polpa lo riduce solo del 40%.

Mela stark

La mela stark protegge cuore e vene.Contiene procianidine, sostanze antiossidanti che contrastano l'invecchiamento e prevengono le malattie cardiovascolari.

La mela annurca

Idrata e tonifica: è uno dei frutti più usati in cosmesi naturale. In particolare, la mela annurca, è in grado di rivitalizzare l'epidermide, idratandola, tonificandola e svolgendo un'azione antirughe. Basta applicare una mela bio frullata con il succo di mezzo limone e 2 cucchiaini di olio di germe di grano. Lasciare in posa per 15 minuti e lavare con acqua tiepida. Da ripetere 3 volte a settimana.